Non ci penso quasi più, ma le volte in cui ci penso
se sono in una stanza devo uscire
se sono con qualcuno devo restare da sola
se sto mangiando inizia a farmi male la pancia
se sto ascoltando la musica devo spegnere tutto
se sono a letto devo alzarmi
se sono con lui, un altro lui, me la prendo per qualcosa per poter urlare
se sono a lavoro vado a nascondermi in bagno.
Non ci penso quasi più, ma se ci penso,
quando ci penso
mi sento ancora morire.

550748_124211677734368_80591460_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: