Archivio per febbraio, 2012

Non ti posso perdere…

Posted in Senza categoria on 6 febbraio 2012 by LadyHawke89

Quanto ho bisogno di te non te lo immagini nemmeno lontanamente. Bruciano gli occhi, come se li avessi lavati con l’alcool. Fa male il cuore, come se una lama mi avesse percorso da una parte all’altra….

‘Siete fatti l’uno per l’altra’ , mi dissero…

Questa frase mi blocco’… Era vero, lo sapevo.. Anche se nessuno me l’aveva mai detta. Ma allora perchè abbiamo rischiato cosi tanto fino ad arrivare al punto di essere costretti a lasciarci? Ti prego, non puo’ succedere.. nè ora nè mai. Ti prego, non posso pensare di vivere senza di te.. Ho bisogno anche delle tue piu’ piccole cose.

 

Annunci

..Poi lui chiude la persiana e si avvicina…

Posted in Senza categoria on 6 febbraio 2012 by LadyHawke89

La sua mano mi cammina lungo la schiena e i fianchi, slaccia la zip, scende verso i miei abissi e inciampa; anche lui ha paura. Schiaccio il mio corpo contro di lui, mi rifugio nella sua carne. E non c’è nessuna parte di me, non una sola cellula a dirmi “scappa!” Resto. Mi sdraio su di lui, e sento il suo corpo accendersi, stuzzicato da un’idea, la stessa mia. Mi fermo. Ho ancora i suoi occhi attenti addosso. Lui mi bacia e mi accarezza i capelli, non mi mette fretta. “Se ti faccio male, dimmelo, smettiamo subito…” ripete. Faccio segno di sì con la testa, risparmio parole: voglio regalare a lui ogni mio respiro. Gli sfilo un po’ maldestra i boxer e mi vergogno di quel gesto imbranato. E non so cosa fare con quel corpo così diverso dal mio. Lui su fa spazio tra le mie gambe, mi scivola dentro piano.Chiudo gli occhi e stringo i denti per controllare il dolore. I muscoli del collo tirati, la schiena tesa come la corda di un violino. Il pugno chiuso intorno a un angolo di lenzuolo. Il mio respiro diventa il suo, la nostra carne un bene comune. E non distingui più se è la tua gamba o la sua, si diventa un corpo solo. Ce ne stiamo così, abbandonati, in quelle lenzuola sporche d’amore, che non sanno tenere un segreto. “Sono qui” mi ripete.

 

Ma quanto mi piace scherzare con te.

Posted in Senza categoria on 6 febbraio 2012 by LadyHawke89

Ridere, farci il solletico, cadere dal divano per le piu’ strane posizioni che abbiamo quando ci coccoliamo, insultarci ma poi baciarci, fare la pace per poi ricominciare con la lotta coi cuscini.

Tutto cio’ mi fa sentire viva, mi rende felice, mi riempie il cuore d’amore e di gioia.

E’ che sento l’amore che mi scorre nelle vene.

Grazie, grazie davvero per tutte queste pazzie meravigliose.