Archivio per settembre, 2008

Troppo Complicato! H.Flame

Posted in Senza categoria on 27 settembre 2008 by LadyHawke89
É l’amore a chiuderti gli occhi,sai
lui ti vuole illudere che sia speciale…


Mi chiedo sempre perchè è così complicato
mi innamoro sempre di un lui che non mi ha mai considerato
in fondo, sai, non chiedo molto
solo un uomo con cui crescere in sto brutto mondo
niente ti fa soffrire più del rifiuto
quando lui, col sorriso forzato, ti manda un saluto
e non serve incazzarsi, si sa
non fai altro che farti odiare di più di quanto lui non ti odia già
e già, ti ritrovi a fare scemenze
quasi a umiliarti pur di conquistarlo, ma niente
ti fa pesare il fatto che esce con te
se lo chiami è scocciato e tu non capisci mai il perchè
per non parlare di quanto soffri a guardarlo
vicino ad un’ altra che può baciarlo e toccarlo
dovrò piangere solo dentro
affidando la mia guarigione nelle mani del tempo

É l’amore a chiuderti gli occhi sai (lui ti sta solo usando)
ti fa sembrare che lui sia speciale (ma non è così, lui non è così)
è l’amore a chiuderti gli occhi sai (lui ti sta solo usando)
ti vuole illudere che sia speciale (ma non è così)

Quando non sa con chi uscire, se mi chiama, lo so
come una scema lo raggiungo e non riesco a dirgli di no
eh no, mi illudo che abbia capito di amarmi
ma appena troverà di meglio smetterà di cercarmi
e adesso mento a me stesso dicendo in replica
che è un bene che non stiamo insieme perchè non mi merita
eh brava, ma chi voglio prendere in giro
se tornasse gli perdonerei tutto come una cretina
ti chiedi dove hai sbagliato
e non vedi come ti butti via per qualcuno che non ti ha mai amato
verresti riuscire a non cercarlo, dillo
ma è più forte di te, gli fai quel maledetto squillo
squillo a cui purtroppo non risponderà
e la paranoia, lentamente, sicuro ti ucciderà
eh già, quant’è complesso l’amore
una fede al dito non basta se non hai fede nel cuore

É l’amore a chiuderti gli occhi sai (lui ti sta solo usando)
ti fa sembrare che lui sia speciale (ma non è così, lui non è così)
è l’amore a chiuderti gli occhi sai (lui ti sta solo usando)
ti vuole illudere che sia speciale (ma non è così)

Lo vedi ormai, non sei più niente
non soffocherai più i miei pensieri, ti ho cancellato per sempre
lo vedi ormai, non sto male più
so che vicino avrò gli amici già pronti a tirarmi su
lo vedi ormai, non sei più niente
anche se ti vedrò con un’ altra, mi troverai indifferente
lo vedi ormai, non sto male più
ho riacquistato il sorriso che mi avevi rubato tu
lo vedi ormai…non ci sarai…

 
É l’amore a chiuderti gli occhi sai (lui ti sta solo usando)
ti fa sembrare che lui sia speciale (ma non è così, lui non è così)
è l’amore a chiuderti gli occhi sai (lui ti sta solo usando)
ti vuole illudere che sia speciale (ma non è così)

 

For You!

Posted in Senza categoria on 23 settembre 2008 by LadyHawke89

Il mio ex (Emanuele – Itedius) si é "distrurbato" venedo fin qui, nel mio blog, a lasciare un commento al quanto incomprensibile, ricco di allusioni, che non hanno portato a niente, dato che ciò che voleva dire ci resta sconosciuto. Be proverò a scriverti io qualcosa…

(Ciao) complimenti vivissimi per la tua nuova "fiamma"! 

Sono molto felice per te, ne parlano tutti! Sai…anche di te ne parla la maggioranza, dalla stessa sei stato soprannominato "il cojone", un epiteto a mio giudizio, che ti si addice a pieno.

Ti chiederai perché io ti stia scrivendo…provo a suggerirti la risposta dicendoti che il mio scopo sta nel farti sentire un pò (ameno un pò) una "merdina", ma non so se questo mio scopo possa presentre esiti positivi giacché, il tutto implicherebbe che tu abbia un briciolo di cuore.

(Mi auguro cha la forma orto-sintattica ti aggrati e non ti parva sgrammaticata).

Dunque, desidero che tu ti renda conto che sei stato una delusione per tutti: mio padre in primis si é sentito (e si sente) beffato ricordando le minchiate (scusami se mi avvalgo del gergo giovanile) che hai sparato in auto quando ti accompagnava a casa, a seguire hai deluso mia madre e le mie zie che si sono sentite sciocche per aver riposto in te una fiducia e una stima che non meriti minimamente, e, infine cosa più grave hai deluso me, la tua donna.

Sono disposta a dirti :<<deludi tutti, fallo, ma non deludere me, me dannazione!>> Ora ripenso alle cose carine che mi sussurravi o meglio penso alle tue lacrime ridicole (perché finte) a cui ho dovuto assistere…volevi sposarmi addirittura O_O *faccina sconvolta*

Io! io che ti ho accolto a braccia aperte ogni volta che sbagliavi! Ricordi la cotta che ti sei preso per..Laura?(si chiamava così vero?!)..o che mi hai lasciata e "ripresa" ben cinque volte?!..o Valentina, quel famoso capodanno?!

E tu, ora, per un non nulla sbandieri in giro che io ti ho tradita!!! Ti rendi conto di quanto sei disumano?! Si trattava di un gioco sul pc..mi tratti come se fossi andata a letto con un altro! O_O *sconvolta da tanta immaturità*

Mi rendo conto che tu non mi hai mai amata, se la nostra storia ha avuto fine per una cazzata. Hai dimostrato di essere un bambino e non l’uomo o il dio, che tanto ritenevi di essere.

C’é una sorta di aforisma che assicura ferite arteriose a chi ha ferito spudoratamente e tu, tu si, mi hai ferito quasi a morte (tutt’ora in ogni lacrima c’é dentro un pò di te, ma va diminuendo sempre di più, piano piano sparirai), ben presto potrebbero iniziare i tuoi guai, guardati alle spalle!

Da parte mia ti auguro, invece, tutto il bene di questa terra perché non provo rancore verso di te, anzi comportandoti così hai messo in luce chi sei veramente ed io non posso avere al mio fianco, per la vita, un immaturo.

Hai ragione ho sofferto e sono stata male per una ferita profonda, che lascerà una bella cicatrice dentro la mia anima, ma sappi che ogni volta che sono caduta (forse con un piccolo sostegno), mi sono rimessa in piedi e rido perché rimurgino (crogiolandomi) sulla squallida condizione in cui ti trovi; quando un giorno cadrai, non saprai metterti in piedi da solo. Senza il tuo gruppo che ti innalza ogni giorno e fomenta la tua smania di onnipotenza, non sei nessuno. Io anche da sola, ho saputo farcela e c’é la farò..mi mancano le nostre serate, a volte temo di non riuscirmi a ri innamorare, sento adosso la tua ombra che non mi vuole lasciare, ma io la manderò via e troverò di nuovo la forza di alzarmi e sorridere.

Sono una stella e brillo di luce propria, ci sono ragazze che per brillare hanno bisogno di stare accanto ad un ragazzo…loro (meglio non fare nomi) vivono di luce riflessa, io no. Hai sentito subito il bisogno di stare accanto ad un’ altra…chi sei da solo?nessuno..chi é la donna adatta a te? una misera ragazza debole, mollaccina, che ti dica sempre di si…che delusione.

Non capirai mai l’altro fino a quando tra te e l’altro continuerai a frapporre te stesso e ancora te stesso.

Come si può, mi chiedo, morire un giorno sapendo di aver amato solo se stessi?! Bhe..sono le ultime parole che spreco per te…addio, game over.

ASCOLTA LE CANZONI..(Guarda le img e senti bene le parole).
 
               

OgNi VoLtA Ke RiDo

Posted in Senza categoria on 18 settembre 2008 by LadyHawke89

Questa è per chi è in viaggio
ma resta occhi negli occhi con chi rimane

Cerco i tuoi occhi
in un cielo di stelle
che galleggiano belle
come eri tu
ora non ci sei più
ma rimani con me
ogni volta che rido
(ogni volta che rido)

Cerco il tuo sguardo
in ogni colore
che illumina i giorni bui
senza di te
io ti sento al mio fianco
so che ci sei
ogni volta che rido

scriviti dentro di me
(fino all’immensità)
perchè il bisogno di te
(rimane ancora quà)
ora che non ci sei più
(vivi all’interno)
la sensazione che tu
(vivrai in eterno)
ti cerco in ogni momento
(dell’esistenza)
in ogni stanza io sento
(la tua presenza)
sperando in un movimento
(che cuce assenza)
no non mi sto abituando
(a stare senza te)
ora mi parla di te
(quello che ho intorno a me)
il gelo di notte che ho
(raffredda il giorno e)
come dell’aria di te
(sento il bisogno)
di averti qui accanto a me
(almeno in sogno)
penso, ricordo però
(non mi consola)
tocco ed annuso però
(non mi consola)
lascio quel vuoto com’è
(non mi consola)
riempio il mio cuore di te
(e mi consola)

Cerco i tuoi occhi
in un cielo di stelle
che galleggiano belle
come eri tu
ora non ci sei più
ma rimani con me
ogni volta che ri
do

(ogni volta che rido)

Cerco il tuo sguardo
in ogni colore
che illumina i giorni bui
senza di te
io ti sento al mio fianco
so che ci sei
ogni volta che
rido

Ti cerco fuori di me
(ma non ci sei)
ti cerco dentro di me
(so che ci sei)
ora ho finito perchè
(tu non ci sei)
pure sorrido perchè
(so che ci sei)
ti chiedo perdono perciò
(che ho sbagliato)
per tutto il tempo che non
(t’ho dedicato)
il passato non tornerà più
(non c’è futuro)
quel nido caduto quaggiù
(caldo e sicuro)
dici che chi se ne và

(dopo sta meglio)
non credo a quest’assurdità
(e non la voglio qui)
dicono che la realtà
(sia un abbaglio)
che solo nell’aldilà
(sia lo spiraglio)
verso quell’eternità
(non mi consola)
meglio una fotografia
(che mi consola)
almeno mi ricorda che
(non mi consola)
sei tu la mia energia
(e mi consola)

Cerco i tuoi occhi
in un cielo di stelle
che galleggiano belle
come eri tu
ora non ci sei più
ma rimani con me
ogni volta che rido

(ogni volta che rido)

Cerco il tuo sguardo
in ogni colore
che illumina i giorni bui
senza di te
io ti sento al mio fianco
so che ci sei
ogni volta che rido

(ogni volta che rido)
ogni volta che rido
(ogni volta che rido)
ogni volta che rido

Grazie al mio amcio Smith x il testo..

PeRdOnO

Posted in Senza categoria on 15 settembre 2008 by LadyHawke89
                           
Tutti commettiamo degli sbagli…prima o poi tutti veniamo feriti e prima o poi ci capiterà di ferire…
Quando veniamo feriti, la cosa che più desideriamo è ricambiare la ferita che abbiamo ricevuto; ma questo non servirebbe a niente, allora l’unica cosa che si può fare, che si può dire è….."Io, ti perdono…".

                          

Ma alla fine, sappiamo che è impossibile perdonare e se il tempo ci aiuta ,l’unica cosa che possiamo fare è….dimenticare!

Semplicemente…me

Posted in Senza categoria on 14 settembre 2008 by LadyHawke89
Eccomi qui…Diciamo che avevo bisogno di scrivere un pò…mi sono ritrovata, per caso, a leggere una conversazione che mi ha ferita, mi ha fatto mancare il respiro e mi sentivo quasi morire. Il passato, per quanto uno tenda di nascoderlo, di dimeticarlo, ci sarà sempre qualcuno o qualcosa che ti ricorederà di lui o del tuo passato…Adesso sto bene, ma qualche settimana fa stavo malissimo: camminavo per strada o parlavo alla gente con una calma ed una serenità apparente, il classico sorriso finto stampato sulle labbra e ogni angolo della mia casa era per me come una pugnalata al cuore, dato che ovunque mi girassi c’era: una foto, un peluche, il ricordo di un bacio…Il mio ex si è preso tutto, ha lasciato di me solo un corpo vuoto, che solo chi mi conosce da tempo lo nota e mi chiama "bella senz’anima"… ho lasciato a casa sua più di una stupida fotografia, di uno stupido peluche, di uno stupido quaderno di poesie: ci ho lasciato la mia vita, la mia anima e molto molto di più…Ma qualche settimana fa è arrivato un angelo; un dolcissimo angelo dagli occhi scuri, il suo volto mi è ignaro ma il suo cuore mi è chiaro: André. Un ragazzo dolcissimo, che ogni sera era sempre proto ad accogliere ogni mia lacrima e a trasformarla in un tenero sorriso …quante sere ti madavo un msg con scritto "Andrè sono triste ç_ç e arrivata l’ora della malinconia" ( ed è per via di questo mio facciono –> che mi sono guadagnata il nomignolo di opossum XD quello di madagascar che fa gli okkioni lacrimoni) e tu sempre pronto a sentirmi per telefono e neanche il tempo di dirti "buonasera…" ke mi facevi ridere e mi facevi sparire la tristezza. Sei una bellissima persona, secondo me sei davvero un angelo venuto dal cielo per proteggermi e farmi aprire gli occhi. Tu: mi sai ascoltare, mi sai consolare, mi fai ridere, mi fai riflettere, mi sai consigliare, sei stato il primo a chiamarmi "Stella" e quando ho parlato con la mia amica, mi ha detto che io sono speciale, sono una ragazza diversa dalle altre, molte si attaccano ai ragazzi solo per brillare e apparire, metre io sono una stella che brilla di luce propria e non ho bisogo di lui per brillare; quando ti ho raccontato sta cosa mi hai risp "secodo te xke ti kiamo stella?" *-* tu sei speciale, io lo dico (forse è l’età che ti rende cosi saggio , mio caro vecchietto XD). Davvero anche sentire la tua voce mi fa stare in pace con me stessa, giuro alcune sere stavo cosi male, ma mi bastava setirti per tornare serena e le sere che tra noi calano quei 5 minuti di silenzio imbarazzate?!XD be sappi che anche sentire solo il tuo respiro mi fa stare bene, xke sento che ci sei e che per me ci sarai per sempre, anche se siamo lontani, so che tu correresti subito se mi accadesse qualcosa di brutto, so che tu sei sempre al mio fianco anche quando piango e mi basta pensare a te ke mi fai il solletico e mi sento morire, dalle risate ovviamente XD. Di la verità mi hai stregata XD come io ti ho stregato col mio "uffi" che ti dico sempre per tele e ti piace tanto ^_^ …Ricordo il giorno chi ti conobbi, ti applicasti sui miei mutandoni della nonna XD ( raga si tratta del gioco di cui vi ho parlato il mio pg ha una sorta di culotte XD) e da li, da uno stupido giochino siamo diventati inseparabili, poi xò, per uno stupido fraintendimeto sulla città e sui napoletani abbiamo liti e ci siamo un pò allonatanati, xò poi quando ci siamo riavvicinati e nata un amicizia meravigliosa: ti ho raccontato la mia vita, il mio dolore e la mia sofferenza e tu sempre pronto ad ascoltarmi e a darmi consigli su come mi dovevo comportare ed è stato grazie a te che io, ho trovato la forza di liberare la mia stanza, la mia mente e il mio cuore da tutti i ricordi. Purtroppo non posso dimenticare xkè fanno parte del mio passato e volente o nolente resteranno con me, xò posso riporli in uno scatolo, come ho fatto e nasconderlo sull’ armadio, in modo tale da tenerli lontani (Ricordo ke avevo kiesto alla mia amica di aiutarmi a togliere tutto invece il giorno dopo, dopo la tua tele notturna, dalle 00.15 alle 4.00 XD ho trovato la forza e quel pome mi sono messa da SOLA (non ci credevo neanche io XD) ed ho tolto tutto). Davvero voglio rigraziarti e per farlo ti scrivo, mi e più facile scrivere che parlarti, xkè lo sai che infondo sono timida; ridiamo e scherziamo, ti chiamo "psicologo personale" XD, xò sappi che senza di te non so se sarei riuscita ad adare avanti, se avrei fatto le scelte che ho fatto, sa avrei salvato il mio orgoglio e la mia dignità (che avevo totalmete perso, trasformandomi in tappetino per quello..). Sei un ragazzo unico, più ti conosco più mi rendo conto che sei un grande; i nostri caratteri sono uguali e su certi puti la pensiamo allo stesso modo, ci siamo detti che tu sei il mio IO al maschile ed io sono il tuo IO al femminile XD, anche se qualche volta mi fai inca sappi che cmq ti voglio troppo bene. Non vedo l’ora che scendi per abbracciarti forte (anche se devo trovare una scala dato che sei 1.87 metre io sono una piccola tappa XD), portarti in giro per la mia piccola città un pò scamazzata da tutti (dove ti farò cambiare l’idea che hai) e di presentarti ai miei amici come il "mio angelo custode" TVB percellio d’india XD non ti azzecca troppo a metin XD un kiss grande della tua opossum Animoticon
 
 
                           Ecco la mia personalità adesso: 
        Da un lato la Me che prova a vivere e ricominciare a sorridere; che anche se ferita crede ancora nelle favole.
        Da un lato la Me che odia il mondo, che odia tutti e che distruggerà tutti coloro che si illudono e che credono nell’amore.
 
Chi vincerà?
 

$&nZa Fin&

Posted in Senza categoria on 14 settembre 2008 by LadyHawke89
               Crea glitter by Follettarosa Crea glitter by Follettarosa Crea glitter by Follettarosa Crea glitter by Follettarosa Crea glitter by Follettarosa            Crea glitter by Follettarosa Crea glitter by Follettarosa Crea glitter by Follettarosa Crea glitter by Follettarosa

 
Scorre lento il tuo tempo
che scivola sul velo della mia pelle nuda se
oltrepassassi il confine che
mi hai dato forse io non sarei qui

ma adesso ormai che senso ha
cercare di abbracciare un passato più puro
guardando avanti rischierò
ma riesco a rispondere ai miei perché

tutto ciò che sarai, era già stato scritto
se davvero esiste, questo dio ha fallito
ogni parola pronunciata
sarà lo specchio del tuo dolore
riflette la colpa alimenta l’ odio

madre
il mio destino scelgo se
madre
riesco a resistere

scorre lento il mio tempo
quell’ ultimo respiro mi rassicura sento già
agonia senza fine che
mi hai dato forse no, non sarei qui

ma adesso ormai che senso ha
opporre resistenza a un destino segnato
non resterò a guardare senza
riuscire a resisterti
risvegliarmi

madre
il mio destino scelgo se
madre
riesco a resistere

risvegliami

non c’è scelta senza me
non c’è vita senza me

                                               

                                           

Il mio lieto fine!

Posted in Senza categoria on 11 settembre 2008 by LadyHawke89
                                                                             

                                                         Il mio lieto fine!
                                                   Parliamone una volta per tutte non è che siamo morti
                                                       E’ stato per qualcosa che ho fatto?
                                                   E ‘ stato per qualcosa che tu hai detto?
                                                          
                                               Non lasciarmi in balia di una città così morta 
                                                  Tenuta insieme da un fragile filo sottile

                                             Eri tutte le cose che credevo di conoscere
                                                   E che pensavo noi potessimo essere
 
 
                                  
 
 
                               Tu eri tutto, tutto quello che volevo                               
                        Eravamo fatti per stare insieme, sembravamo così 
                                    Ma tutto questo è andato perduto                         
                        Tutti i nostri ricordi così intimi per me sono svaniti
                                   Per tutto questo tempo tu hai finto
                                        Troppo per il mio lieto fine           
                                         Troppo per il mio lieto fine

                                        Tu hai i tuoi amici scemi
                                             So quello che dicono
                                 Loro dicono che sono una difficile
                                            Ma lo sono anche loro
                                        Ma loro non mi conoscono 
                                    Ma loro davvero conoscono te?
                                     Tutte le cose che mi nascondi
                                          Tutte le cazzate che fai


                                                                                                     

                                                            E’ bello sapere che c’eri
                                                Grazie per aver finto che ti importasse
                                    E per avermi fatta sentire come se io fossi stata l’unica
                                               E’ bello sapere che  abbiamo avuto tutto
                                             Grazie per stare a guardare mentre cado
                                              E per avermi fatto sapere che era finita

                                                 Tu eri tutto, tutto quello che volevo
                                      Eravamo fatti per stare insieme, sembravamo così
                                                   Ma tutto questo è andato perduto 
                                        Tutti i nostri ricordi così intimi per me sono svaniti
                                                   Per tutto questo tempo tu hai finto
                                                           Troppo per il mio lieto fine
                                                            Troppo per il mio lieto fine